giovedì 10 agosto 2017

PANURE con SALAME CONTADINO CLAI per VERDURE GRATINATE


La PANURE con SALAME CONTADINO CLAI per VERDURE GRATINATE è una ricetta semplice e gustosa che accontenta sia i grandi che i piccini!

Grazie ALL'INGREDIENTE PRINCIPE, ovvero il SALAME CONTADINO CLAI, questa panure si presenterà saporita e croccante.


Come verdure potete scegliere quelle che più gradite (zucchine, peperoni, cipolla, pomodori, ecc.) ma come SALAME scegliete senz'ombra di dubbio il SALME CONTADINO CLAI: un salame di sole carni magre pregiate di suino italiano!
Vi lascio QUI il link dove troverete tutte le informazioni del prodotto.


Gli ingredienti sono pochi, semplici, ma di grande valore. Non è nemmeno necessario pesarli, poiché tra qualche riga, vi svelerò un piccolo trucchetto.

Preparare questo piatto sarà facilissimo e velocissimo; inoltre, il suo gusto vi stupirà, garantito! :-)

INGREDIENTI

verdure ideali da essere gratinate (zucchine, peperoni, cipolla, pomodori, ecc.)
q.b. di CUCCHIAI da CUCINA di pangrattato
q.b. di CUCCHIAI da CUCINA di parmigiano reggiano (o grana padano) grattugiato
q.b. di CUCCHIAI da CUCINA di prezzemolo tritato (quello congelato va benissimo)
q.b. di SALAME CONTADINO CLAI

PROCEDIMENTO

Come scrivevo poco sopra, non è necessario pesare gli ingredienti, ma potete seguire questo piccolo trucchetto... come dire ...che VELOCIZZA il PROCEDIMENTO.

Innanzitutto lavate le verdure, le tagliate (consiglio pezzi non troppo grossi per facilitare la cottura) e le disponete su una teglia da forno (ricoperta da carta da forno).


Per ogni verdura tagliata calcolate 1 cucchiaio da cucina di pangrattato, mezzo cucchiaio da cucina di formaggio grattugiato, mezzo cucchiaio da cucina di prezzemolo e mezza fetta di salame.

Una volta imparate ad occhio le “misure” andrete davvero come una scheggia! :-)

Affettate il salame e tritate, con l'aiuto di una mezza luna, le fette.


Unite, dunque, in una ciotola il pangrattato, il formaggio grattugiato, il prezzemolo e il SALAME CONTADINO CLAI tritato.



Una volta mescolato il tutto potete andare a ricoprire le verdure.



Infornate (forno preriscaldato a 200°C) per circa 35-40 minuti (o comunque finché non vedrete la tipica doratura della panure gratinata).


Se vi dovesse capitare di vedere la panure più cotta rispetto alle verdure, allora vi consiglio di coprire la teglia con le verdure con un'altra teglia in modo da evitare le bruciature.

Una ricetta colorata e davvero sfiziosa che non richiede nemmeno l'aggiunta di sale!


Non mi rimane che augurarvi una buona PANURE a tutti!

unospicchiodimelone!

martedì 16 maggio 2017

SMOOTHIE BOWL al MELONE - Per una MERENDA SANA e GUSTOSA

Lo SMOOTHIE BOWL al MELONE è l'ideale per la vostra MERENDA! Una merenda che diventerà, ovviamente, SANA e GUSTOSA! :-)

Lo smoothie bowl è perfetto anche per la COLAZIONE, soprattutto nelle calde mattine d'estate, quando si ha voglia di mangiare qualcosa di fresco e di leggero.

Siamo a metà maggio ed è ufficialmente iniziata la STAGIONE del MELONE! :-) Io, chiaramente, sono molto felice! Ahah!

Felice e anche affaticata, poiché il melone è, fondamentalmente, il mio lavoro principale. Tutto ruota intorno al melone, in poche parole! Ahah!

Il MELONE è un frutto dolce, succoso e ricco di proprietà benefiche. E' diuretico, idratante ed è di grande aiuto per tutte le persone che soffrono di stipsi. Infatti, grazie alle sue fibre, regola il corretto funzionamento del transito intestinale.



Il melone è ricchissimo di vitamina A...ce lo dice il suo bel colore arancio! Infatti le carote, le arance, le albicocche, eccetera sono tutti vegetali ricchi di questa importante vitamina che ci protegge la pelle e gli occhi dal degradamento provocato dai raggi UV!

Mangiare MELONE fa bene! E' buono mangiato a SPICCHI o accompagnato con un buon prosciutto crudo! Ottimo anche frullato, nelle macedonie, sulle torte alla frutta, nello yogurt, nella pasta o nelle insalate!

Io, oggi, ve lo voglio proporre così...in una COPPA GODURIOSA! :-) Facile e veloce da preparare, questo smoothie bowl vi farà proprio leccare i baffi! Garantito!



INGREDIENTI

yogurt bio alla fragola
more
amarene sciroppate
barrette di sesamo e miele
cereali
uvetta
scaglie di cioccolata fondente
bacche di goji
semi di chia



PROCEDIMENTO

Lavate il melone, lo tagliate a metà (meglio nel senso longitudinale, quindi dalla pancia e non dal picciolo), lo private dei semi e lo riempite con tutto ciò che vi pare!

Se seguite il mio consiglio allora aggiungete gli ingredienti che vi ho elencato qui sopra! Ovviamente, mentre vi mangiate il ripeno, vi mangiate anche il frutto!



Una merenda che può diventare anche una colazione, ma anche un pranzo o una cena!

Non mi rimane che dirvi...VIVA IL MELONE! Ahah! E buon SMOOTHIE BOWL a tutti!


unospicchiodimelone

giovedì 11 maggio 2017

SALSA alle FRAGOLE – Con VERMOUTH ALL'ACETO BALSAMICO di MODENA IGP Tomaso Agnini


La SALSA alle FRAGOLE con il VERMOUTH ALL'ACETO BALSAMICO di MODENA IGP Tomaso Agnini è una salsa a dir poco deliziosa!

E' facilissima da preparare e la potete spalmare sul pane caldo oppure potete farcire una torta o condire i “famosi” pancake!

In realtà questa salsa è ottima da mangiare così...a cucchiaio! Perché mio marito l'ha proprio mangiata così! Ahah!


Il VERMOUTH ALL'ACETO BALSAMICO di MODENA IGP Tomaso Agnini è una ricetta antica, dell'800, ed appartiene proprio all'omonimo Tomaso Agnini che ha voluto unire innovazione e tradizione.


In questa bottiglia c'è davvero tanto: c'è storia, c'è passione, c'è gusto, aroma e qualità. Vi consiglio assolutamente di provarlo, soprattutto per gli amanti (come me) dell'aceto balsamico di Modena!

Vi lascio il link QUI dove potete trovare tante informazioni e QUI per come, eventualmente, acquistarlo.

E' ottimo anche con un qualche cubetto di ghiaccio, perfetto per assaporarsi un piccolo break!



Io ho voluto provarlo anche in questa SALSA di FRAGOLE, poiché mi capita spesso di collegare i due elementi: fragole ed aceto balsamico! :-)

Devo dire, infatti, che questa salsa è strepitosa: non necessita dell'aggiunta di troppo zucchero ed è davvero veloce da fare!



INGREDIENTI

500 g di fragole
il succo di mezzo limone
4 cucchiai da tavola di zucchero di canna integrale
1 tazza da caffè (abbondante) di VERMOUTH ALL'ACETO BALSAMICO di MODENA IGP Tomaso Agnini

PROCEDIMENTO

Niente di più facile! :-) Lavate, tagliate le fragole a pezzetti e le disponete nella padella.


Ora aggiungete anche lo zucchero, il succo di limone ed il VERMOUTH ALL'ACETO BALSAMICO di MODENA IGP Tomaso Agnini.



Mettete il tutto sul fuoco vivace e lasciate in cottura per circa 30 minuti. MI RACCOMANDO però, tenete sempre monitorata la situazione: dunque MESCOLATE ed, eventualmente, abbassate il fuoco!

Appena la vostra salsa inizia ad addensarsi (ovvero non è più liquida), allora è pronta! :-) Facile no?

Ora potete gustarvela come più vi pare! Mio marito, come vi ho già detto, l'ha mangiata così...io me la sono gustata in un meraviglioso toast a colazione! :-)



E, di questo toast, ve ne parlerò più avanti!

Buon VERMOUTH ALL'ACETO BALSAMICO di MODENA IGP Tomaso Agnini A TUTTI! :-)



unospicchiodimelone!

martedì 9 maggio 2017

PESTO di RUCOLA – Velocissimo e Facilissimo

 

Il PESTO di RUCOLA è velocissimo e facilissimo da preparare, garantito! Basteranno pochi ingredienti ed un'altra cena è sistemata! :-)

Inoltre, sono tutti ingredienti sani che, se pure aggiunti ad una pasta integrale o al farro, diventano assolutamente-decisamente salutari! Ahah!

Ai miei bimbi piace un sacco mangiare la pasta, anche la sera; pertanto voglio sempre cercare di dare loro una buona parte di verdura!

La RUCOLA, dalla primavera alla piena estate, lussureggia negli orti. E' una pianta erbacea rustica e cresce davvero bene, senza troppi accorgimenti.

Può essere tranquillamente coltivata anche in vaso, in balcone. Se ancora non l'avete messa ve la consiglio assolutamente, anche perché, una volta tagliata alla base, ricresce.
E' davvero un'aromatica molto generosa!

Dico “aromatica” perché sprigiona davvero un profumo incredibile e, nel piatto, si sente tantissimo!

E' ottima in insalata, sulla pizza, la bresaola...ma anche utilizzata per le tisane!

Sì, perché la rucola ha un sacco di proprietà benefiche: purifica, è ricca di sali minerali, vitamina C e acido folico, stimola il rilassamento e la digestione.

Non per questo bisogna farne un abuso! Come sempre, io ci tengo a sottolineare quanto sia importante variare sempre!

Il PESTO di RUCOLA conquisterà i vostri bambini e non solo! Conquisterà anche voi! Ahah!


INGREDIENTI

50 g di foglie di RUCOLA
4 cucchiai da tavola di parmigiano reggiano
4 cucchiai da tavola di pecorino
2 cucchiai di pinoli (o altri semi oleosi come, per esempio, le arachidi o le mandorle)
mezzo bicchiere di olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO

Lavate ed asciugate bene la rucola; la aggiungete al frullatore assieme agli altri ingredienti ed il gioco è fatto! Vi avevo detto, vero, che questo PESTO è Facilissimo e Velocissimo, vero??? Ahah!



Ora ve lo potete gustare nella pasta, ma anche sui crostini come antipasto. In frigo si conserva per qualche giorno; eventualmente coprite il pesto con un po' di olio.


Non mi rimane che augurarvi...un BUON PESTO di RUCOLA a tutti!

unospicchiodimelone

giovedì 4 maggio 2017

SALSA con la RAPA ROSSA – Perfetta per il PINZIMONIO di VERDURE

La SALSA con la RAPA ROSSA è un'altra salsa che potreste tranquillamente aggiungere alle vostre cene a base di PINZIMONIO di VERDURE!

E' una salsa cremosa, leggermente dolce, perfetta da PUCCIARCI le verdure molto “impegnative” tipo i CIPOLLOTTI o i CETRIOLI...per esempio!



La RAPA ROSSA non è altro che la RADICE FITTONANTE della BARBABIETOLA ROSSA: un ortaggio con importantissime proprietà depurative! Un toccasana per la nostra salute!

Con la BARBABIETOLA si possono fare anche dei deliziosi estratti!!!

Normalmente la trovate nel banco frigo già precotta! Ed è quella che ci interessa per fare la salsa!

Per fare questa salsa basterà 1 di rapa (a meno ché non abbiate mille ospiti a cena, ahah!). Se, dunque, vi dovessero avanzare le rape le potete utilizzare per farci degli estratti, da aggiungere in insalata o farci una strepitosa vellutata!!!

Non è ancora troppo caldo...ed una vellutata potrebbe anche starci, che dite?

Comunque, tornado alla nostra salsa rossa, vi lascio gli INGREDIENTI

1 rapa rossa precotta
1 mezzo bicchiere di olio extravergine d'oliva
q.b. di sale (ne basta pochissimo, soprattutto se la rapa è già salata...sempre meglio leggere negli ingredienti)

PROCEDIMENTO

Anche questa salsa è facilissima e velocissima da fare: basterà tagliare a pezzetti la rapa ed aggiungerla assieme agli altri ingredienti nel frullatore.



Frullate il tutto e servite in una ciotola assieme a tante colorate verdure!

Se avete un avocado maturo potete fare anche la SALSA di AVOCADO, cremosa, delicata e davvero squisita. Se cliccate QUI andate direttamente alla ricetta!

E così, il vostro pinzimonio, sarà gustosissimo e coloratissimo!


Avere in frigo tante verdure fresche sempre lavate e pronte al consumo è una SANA ABITUDINE che evita di mangiare le cosiddette SCHIFEZZE in preda ad un raptus di fame! Ahah!

Il pinzimonio è, spesso, una gran salvezza e a me non rimane che augurare a tutti un freschissimo PINZIMONIO di VERDURE!



unospicchiodimelone!

martedì 2 maggio 2017

SALSA di AVOCADO – Perfetta per il PINZIMONIO di VERDURE

La SALSA di AVOCADO è una salsa cremosissima e deliziosa perfetta per il vostro PINZIMONIO di VERDURE!

Stiamo andando verso la “bella” stagione, pertanto ci verrà sempre più voglia di pranzare e cenare con tante verdure!

Non so voi...ma in questo periodo, quando mi fermo nelle aziende agricole ad acquistare i loro prodotti freschi e appena colti, sono capace di spendere davvero tanti soldi! Ahah!

Sì, perché adoro le fresche verdure e, una volta lavate e tagliate, tutti a casa, le mangiano!
Le verdure sono buonissime cotte, ma anche crude...ed in pinzimonio sono davvero una goduria!



Il classico condimento OLIO, ACETO BALSAMICO e SALE deve assolutamente esserci!

E' meraviglioso TOCCIARE dentro al PUCCINO Olio-Aceto-Sale!



Ma è anche meraviglioso variare ogni tanto, oppure aggiungere una qualche salsa...soprattutto se si hanno ospiti!

Infatti, a volte, per stupire gli invitati a cena, non è necessario inventarsi chissà cosa ma, vi assicuro, se presentate una bella tavola imbastita di verdura e salse colorate...farete una gran bella figura! :-)

Con l'amico AVOCADO vengono delle salse favolose! La più conosciuta è quella messicana, il GUACAMOLE! Ottima, molto saporita e ricca di cipolla. Perfetta da accompagnarci le NACHOS (le favolose chips di MAIS).

Però, per le verdure, è meglio se utilizziamo una salsa dal gusto un po' più semplice: cremosa e delicata.

Una salsa facilissima da fare, l'importante è avere 1 o 2 avocado maturi! E, come avocado, vi consiglio assolutamente L'AVOCADO ITALIANO, quello che proviene da una delle più belle regioni della nostra penisola: la SICILIA.



In questa salsa, infatti, uno dei miei ingredienti principali è proprio l'avocado di SICILIA AVOCADO: cliccate QUI per avere maggiori informazioni sul prodotto.

INGREDIENTI

1 AVOCADO medio MATURO (ovvero al tatto morbido e col picciolo leggermente imbrunito)
il succo di un mezzo LIMONE
q.b. di sale
1 tazzina rasa da caffè di olio extravergine

PROCEDIMENTO

Niente di più semplice: vi basterà spelare l'avocado, privarlo del SEMONE e tagliarlo a pezzetti. Lo aggiungete al frullatore assieme agli altri ingredienti.



L'avocado è insipido, ma consiglio sempre di non esagerare con il sale; al massimo lo aggiungerete alla fine.

Frullate bene il tutto eeee...la vostra salsa è pronta!

Ora non vi rimane che sbizzarrirvi PUCCIANDO le varie verdure! Ahah!



E a me non rimane che dirvi...buon PINZIMONIO a tutti! Ah...a presto con la ricetta dell'altra salsa, quella rossa! :-)


unospicchiodimelone!

giovedì 27 aprile 2017

BRESAOLA e RUCOLA – Con MELA AROMATIZZATA al LIMONE e MENTA

La BRESAOLA e RUCOLA con MELA AROMATIZZATA al LIMONE e MENTA è un pasto fresco, semplice e veloce da preparare.

E' assolutamente light e salutare poiché la bresaola è un insaccato considerato “magro”, ovvero povero di grassi.

La BRESAOLA siamo abituati a mangiarla d'estate, nelle calde sere, condita con olio e limone; talvolta con rucola e parmigiano a scaglie! OTTIMA! Ma io ve la vorrei proporre in una chiave leggermente diversa.

Vi propongo questa BRESAOLA con, sì, la rucola...ma con la MELA!



La MELA è un frutto, ma nell'insalata condita olio e sale è squisita; pertanto con la bresaola ci sta veramente bene...garantito!

Però volevo dare a questo piatto un ulteriore nota artistica, così ho AROMATIZZATO la MELA con LIMONE e MENTA.

E' un modo, anche, per evitare il più possibile che la mela, una volta tagliata, imbrunisca.

Come MELE ho scelto le MELE VAL VENOSTA, dal profumo e sapore squisito! Vi consiglio di andare a visitare la loro pagina cliccando QUI.

Preparare la BRESAOLA e RUCOLA con MELA AROMATIZZATA al LIMONE e MENTA sarà facilissimo ed il risultato sarà strabiliante! :-)



INGREDIENTI

1,5 etti di bresaola
100 g di rucola
1 mela (potete scegliere tra la GOLDEN o la PINOVA della VAL VENOSTA)
il succo di mezzo limone
qualche foglia di menta fresca
q.b. di olio extravergine
q.b. di pepe nero e sale (facoltativo)

PROCEDIMENTO

Iniziate con AROMATIZZARE le MELE; dunque le tagliate a fette sottili con l'aiuto di una mandolina.



Le aggiungete in un contenitore assieme al succo di limone e le foglie di menta.



Lasciate riposare circa una mezzoretta (se volete preparare prima questo passaggio, lasciate riposare anche tutto il giorno).

Adagiate la bresaola in un vassoio, fate uno strato con la MELA AROMATIZZATA e completate aggiungendo la rucola.


Condite con un filo d'olio e, per chi piace, può aggiungere anche un po' di pepe. Se usate il sale vi consiglio di usarne davvero poco: la sapidità al piatto la darà la bresaola!

Ora potete portare in tavola il vostro bel piatto colorato e gustarvelo!



Buon appetito a tutti! :-)

unospicchiodimelone!